L’ABC della comunicazione: come raccontarsi online

La comunicazione è una esigenza, una delle caratteristiche principali del nostro essere animali sociali. Ogni volta che svolgiamo una azione o che ci rapportiamo a qualcuno, inevitabilmente avviamo un processo di comunicazione. Farsi comprendere non è però sempre semplice: lo sapevi che solo il 7 % di quello che diciamo ad un’altra persona viene realmente capito? La maggior parte di ciò che comunichiamo infatti non passa attraverso le parole, bensì attraverso la nostra gestualità e il tono della voce. Quando però i gesti e la voce sono nascosti dallo schermo di un computer, come facciamo a comunicare con gli altri? Ora voglio darti alcuni suggerimenti su come raccontarsi online.

L’ABC della comunicazione

La comunicazione, oltre ad essere una esigenza, è un iter che richiede una serie di comportamenti da tenere affinché sia il più proficua possibile. Dalle incomprensioni e dagli errori di comunicazione, rischiano di scatenarsi problemi esponenziali, perciò cerchiamo di stabilire alcune semplici regole di galateo:

  • Impara ad ascoltare prima di parlare. Questo ti permetterà di cogliere una serie di informazioni che si riveleranno decisive per facilitare il processo comunicativo.
  • Sii sempre sincero e racconta i fatti in modo onesto. Nell’era del web e del passaparola è semplicissimo venire smascherati: la tua reputazione perciò è il tuo biglietto da visita. Deve essere immacolato come la camicia della prima comunione!
  • Definisci in modo chiaro ciò che vuoi dire ed esponi le tue idee con cognizione di causa: prima di esporti ricorda sempre di informarti e di padroneggiare la materia di cui parli in modo completo ed esaustivo.
  • Affronta le critiche e le controversie in modo educato e costruttivo. L’aggressività difficilmente premia, mentre una risposta educata e calma può sedare molti principi di incomprensione.

 

come raccontarsi online

Come raccontarsi online

L’ABC della comunicazione riguarda sia la comunicazione vis a vis che la comunicazione online, ma ricordati di un elemento importante: il contatto online è privo di qualunque intermediazione fisica perciò accertati sempre di porti in modo educato e positivo. Come ti avevo già accennato nell’articolo dedicato al blog aziendale, essere online non è sufficiente: ciò che conta è come scegli di essere online.

La casualità e l’improvvisazione sono caratteristiche che apprezzo se scelgo di realizzare uno dei tanti viaggi on the road, ma non se si tratta di raccontarmi online. La comunicazione infatti deve essere frutto di una analisi attenta e precisa, a cui seguirà una pianificazione strategica ad ampio spettro. Ora procederò con una scaletta che ti sarà utile se ti stai chiedendo come raccontarsi online:

  • Individua la tua mission e la tua vision: prima di comunicare agli altri devi essere certo di conoscere te stesso. Uno dei segreti di una comunicazione di successo infatti consiste nella totale padronanza dell’argomento o dell’oggetto che vuoi comunicare al tuo lettore.
  • Chi è l’utente a cui vuoi rivolgerti? Devi capire qual è il tuo target di riferimento: le persone per cui vuoi scrivere e gli utenti a cui vuoi proporre te stesso e il tuo servizio.
  • Scegli uno stile di comunicazione in linea con il tuo target. Prediligi una comunicazione coerente, informale e completa.
  • Sviluppa una serie di contenuti utili al tuo pubblico, cercando di risolvere i suoi problemi e di rispondere alle sue curiosità.
  • Sii sempre onesto e racconta sia i pregi che i difetti del tuo lavoro: venire smascherati online è il modo migliore per decretare la propria morte mediatica. Non vergognarti dei tuoi punti di debolezza e cerca di trasformarli in punti di forza originali!
  • Coccola il tuo pubblico e non dimenticarti mai di rispondere ai commenti, positivi o negativi che siano. Anche un commento negativo può diventare un’ottima occasione di riscatto, se saprai gestire in modo maturo la comunicazione!
  • Produci contenuti di qualità e il più possibile originali, con puntualità e costanza. Gli utenti apprezzano molto appuntamenti fissi durante la settimana, perciò ti consiglio di sviluppare qualche rubrica ad hoc.
  • Non smettere mai di informarti: il mondo cambia rapidamente perciò quello che sai oggi non è detto che sia sufficiente domani. Se vuoi affermarti come opinion leader nel tuo settore, rimani sempre aggiornato sulle ultime novità.
  • Affidati a professionisti seri che curino la tua immagine in ogni dettagli: la comunicazione online è uno degli aspetti più importanti del tuo lavoro perciò non puoi permetterti che sia trascurata e approssimativa!
  • Monitora sempre il tuo lavoro andando alla ricerca di feedback: mai avere paura della verità. Gli errori si possono commettere e qualunque strategia può essere corretta nel tempo: l’importante è non smettere mai di essere se stessi.

Rispondi